Tumore al seno: contrastatelo con 6 ore di attività fisica al giorno

La notizia, diffusa tramite la pubblicazione su “International Journal of Cancer”, è frutto di un’importante ricerca condotta dall’associazione Cancer Research UK. Lo studio ha esaminato 208.000 donne europee, tra queste, circa 8.000 avevano già avuto a che fare con formazioni tumorali alle mammelle.

I dati emersi dalla ricerca non lasciano dubbi: il tumore al seno e l’attività fisica sono tra loro collegati da una relazione inversamente proporzionale. Tanto maggiore è il tempo dedicato allo svolgimento di attività fisiche e tanto minore è il rischio di ammalarsi di cancro al seno. Più precisamente, i ricercatori hanno notato una riduzione della percentuale di rischio pari al:

  • 13% nelle donne che dedicano almeno 6 ore al giorno allo svolgimento di attività dinamiche;
  • 10% nelle donne che vi dedicano soltanto 3 ore al giorno;
  • 6% nelle donne sedentarie che si dedicano alle attività soltanto 2 ore e mezzo al giorno.

E’ importante sottolineare infine, che con il termine “attività fisica moderata” non s’intende certo consigliare di trascorrere le giornate in palestra, è sufficiente muoversi un po’ di più, prediligere la passeggiata a piedi all’utilizzo della macchina, dedicarsi attivamente alla cura del giardino, insomma … seguire uno stile di vita dinamico e movimentato.

Lascia un commento