Sistema nervoso umano: tutto quello che dovete sapere!

sistema-nervoso-1

Il sistema nervoso umano è una delle “reti” più complesse e misteriose che ci siano. Ma cosa è il sistema nervoso umano? Quale è la sua funzione? Quali le sue caratteristiche? Cerchiamo di saperne un po’ di più attraverso questo nostro approfondimento.

Cosa è il sistema nervoso

Il sistema nervoso umano è formato da circa 100 miliardi di cellule nervose (i neuroni) e un numero perfino maggiore di cellule di sostegno (glia), comunicanti tra di loro attraverso segnali chimici. La funzione del sistema nervoso è quella di ricevere, di elaborare e di trasmettere gli stimoli che provengono dal mondo esterno e dal nostro organismo. Si tratta dunque di un complessissimo sistema elettrochimico che ci consente di comunicare, pensare, sentire… vivere!

Leggi anche: Riflessologia plantare

sistema-nervoso-2

Come è formato il sistema nervoso

Il sistema nervoso è strutturato in:

  • Sistema Nervoso Centrale o SNC: è formato dal cervello e dal midollo spinale;
  • Sistema Nervoso Periferico o SNP: è formato dai nervi che nascono dal SNC e si diramano in tutto il corpo, e comprende a sua volta il Sistema Nervoso Somatico (che percepisce i suoni, gli odori, i sapori, la temperatura e tanto altro ancora, e indirizza le risposte motorie), e dal Sistema Nervoso Autonomo (che invece controlla le funzioni dei nostri organi vitali).

sistema-nervoso-3

Come lavorano i neuroni?

Il neurone è formato da un corpo cellulare, dai dendriti e da un assone, con forme diverse tra loro, ma mantenimento di una identica struttura. Il soma è il nucleo con funzioni metaboliche e riproduttive, i dendriti servono a comunicare con altri neuroni, mentre l’assone trasmette l’informazione ad altri neuroni.

Esistono poi altri particolari elementi chiamati “bottoni sinaptici”, che liberano e riassorbono i neurotrasmettitori dopo la sinapsi. A sua volta la sinapsi è definibile come il collegamento tra due cellule nervose, utile per favorire la trasmissione dei segnali: è costituito dalla membrana presinaptica del neurone trasmettitore, da quella postsinaptica del neurone ricevente e dallo spazio interposto, in cui viene liberato un neurotrasmettitore che media il passaggio degli impulsi da un neurone a un altro.

sistema-nervoso-4

La sinapsi può essere di natura elettrica (cioè, bidirezionale) o chimica (unidirezionale). La prima rappresenta una giunzione comunicante, visto e considerato che i canali delle membrane cellulari si allineano tra di loro facendo passare la corrente elettrica. La seconda è invece contraddistinta per il rilascio di neurotrasmettitori (come l’adrenalina).

Leggi anche: Ernia del disco: sintomi, cause e cure

Confusi? Probabilmente si. In ogni caso, niente paura: il sistema nervoso umano è quanto di più complesso possiate trovare e, per certi versi, anche di misterioso. Fateci sapere se l’argomento vi appassiona: torneremo diffusamente nel corso delle prossime settimane!

Lascia un commento