Sigarette elettroniche: ottengono il consenso dei cardiologhi

Alcuni ricercatori greci hanno dimostrato che le sigarette elettroniche non costituiscono un pericolo per il cuore.

“Le sigarette elettroniche non sono una sana abitudine, ma sono un’alternativa più sicura alle sigarette di tabacco,” commenta il dottor Konstantinos Farsalinos dal Centro di Cardiochirurgia Onassis di Atene alla riunione annuale della Società Europea di Cardiologia. “Considerando i rischi estremi associati al fumo di sigaretta, i dati attualmente disponibili suggeriscono che le sigarette elettroniche sono molto meno nocive e sostituibili al tabacco.”

Farsalinos e il suo team hanno esaminato la funzione cardiaca di 20 giovani fumatori prima e dopo aver fumato una sigaretta di tabacco contro quella di 22 fumatori di una sigaretta elettronica. E mentre i fumatori di tabacco hanno manifestato una disfunzione significativa del  cuore, tra cui aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, quelli che utilizzano le e-sigarette manifestavano  solo un lieve aumento della pressione.

Lascia un commento