Nuove attività sportive per dimagrire velocemente: dal savate al jiu jitsu brasiliano!

 

Ebbene, proprio su quest’ultima desideriamo ora concentrarci, visto e considerato che l’occasione ci è fornita dalle tante palestre che in questi mesi hanno lanciato diverse iniziative “esotiche”, o quasi. Qualche esempio?

A spopolare è ad esempio il savate, una tecnica di combattimento che prende il nome dallo stivale che indossavano i marinai marsigliesi per praticarla a fine Settecento. Si tratta di un’attività molto elegante, adatta alle donne, in cui è la precisione dei colpi ad essere fondamentale perché il contatto con l’avversario è leggero. Si usano sia i calci, sia i pugni, anche in rotazione, con grande attenzione alla postura, all’allineamento muscolare.

Praticarla può condurre a evidenti benefici, e richiede altresì una preparazione fisica molto accurata: prevede infatti un impegno cardiovascolare importante perché serve una buona resistenza, si fa tantissimo stretching poiché la muscolatura dev’essere reattiva e si allena intensamente tutto il corpo, dalle gambe alle spalle, proprio come i ballerini classici.

La pratica costante di quest’attività sportiva conduce le donne ad avere una postura corretta, eseguire movimenti più sciolti ed eleganti e un grande sviluppo della coordinazione. Come se non bastasse, è anche un’attività che permette di bruciare grassi e, dunque, favorisce l’obiettivo del dimagrire velocemente.

jiu jitsu brasiliano

A diffondersi in Italia, e in misura notevolmente crescente, è anche il jiu jitsu brasiliano. Si tratta in questo caso di una tecnica nata in Brasile nei primi anni del Novecento, rinnovando l’antico jiu jitsu giapponese, rispetto al quale utilizza maggiormente il controllo a terra ed esalta le tecniche di proiezione dell’avversario. Si sfrutta la forza del contendente per avere la meglio su di lui, tanto che il nome della disciplina significa “il morbido vince il duro”. Per poterla praticare con efficacia bisogna essere flessibii, forti e veloci.

Per poter avere successo bisogna cercare di comprendere l’avversario, scoprire i suoi punti deboli, applicarsi in tattica, tecnica e una potenza gentile per mettere a segno i colpi principali: immobilizzazioni, percussioni, sbilanciamenti, torsioni e proiezioni a terra.

Praticarlo può condurre tantissimi benefici, e non solamente per poter dimagrire velocemente. Si tratta infatti di una vera e propria scuola di vita, che permette di migliorare il fisico e sviluppare il proprio istinto al fine di farsi trovare pronti alle improvvisazioni e alle difficoltà della vita. A livello fisico, ottimi i vantaggi in termini di coordinazione, tecniche di respirazione e controllo di tutti i muscoli. La donna che lo pratica costantemente potrà diventare più resistente e tonificarsi senza ingrossare troppo i muscoli, migliorando anche resistenza cardiovascolare e flessibilità.

Per entrambe le discipline, sono a disposizione in tutta Italia tantissimi corsi privati e di gruppo, all’interno di palestre e di centri autorizzati. Qualora interessate vi consigliamo dunque di consultare attentamente le proposte della vostra città: siamo certi che riuscirete a trovare l’offerta più allettante, con la quale poter condire di un pò di dimagrimento la vostra stagione autunno / inverno!

Lascia un commento