Diventare vegano: 10 cose da sapere!

vegani

Diventare vegani è la conclusione di un percorso di presa di coscienza e di consapevolezza che per alcuni individui può essere lungo, e non privo di ostacoli. Cerchiamo allora di saperne un po’ di più di questo “mondo”, con 10 curiosità che probabilmente vi starete domandando!

Perché i vegani non mangiano animali

È semplice: i vegani non desiderano supportare un processo che possa prevedere l’uccisione e la sofferenza di animali, esseri sensibili che – come noi – possono provare sentimenti, sensazioni ed emozioni.

Perché i vegani non mangiano né latte né uova

I vegani non mangiano né latteuova poiché ritengono che anche dalla scelta latto-ovo-vegetariana possano esservi sofferenze e uccisioni di animali. Di qui la volontà di escludere dalla loro dieta non solamente gli animali, ma anche i loro prodotti.

vegan

Cosa mangiano i vegani

Le esclusioni di cui sopra, naturalmente, limitando un po’ le scelte dei vegani. Il che non significa, tuttavia, che non vi siano centinaia di prodotti liberamente acquistabili e consumabili! Latte di soia, frutta secca, pasta, riso, verdure, cereali e tanto altro ancora, possono conferire una buona varietà al regime alimentare vegano.

Come iniziare a “diventare” vegani

Se volete diventare vegani, considerando che la transizione a tale regime alimentare non avverrà da un momento all’altro, potete iniziare a “veganizzare” quello che già si mangia. Ad esempio, utilizzando il solo sugo di pomodoro per condire gli spaghetti (e non il ragù di carne), oppure inserendo nella verdura le sole insalate (e non pezzi di prosciutto o formaggio).

Come orientarsi nei supermercati

Oltre alla possibilità di acquistare prodotti presso negozi vegani, creati appositamente per soddisfare le esigenze di questa parte di popolazione, è comunque possibile orientarsi facilmente nei negozi italiani comprando ciò che si ritiene maggiormente adatto al proprio stile di vita. Via libera a verdure, frutta, pasta, cereali, crackers, legumi e tanto altro ancora!

frutta verdura

Cosa sono i veg-burger

Un buon metodo per agevolare il passaggio alla dieta vegana è quello di acquistare veg-burger, ovvero burger di finta carne: anche se molti vegani non amano questi cibi (poiché ricordano loro la carne), può trattarsi di una discreta leva per agevolare il cambiamento.

Cosa son gli affettati vegetali

Similmente ai veg-burger, è utile ricordare che nei negozi specializzati esiste una grande varietà di affettati vegetali che somigliano – come gusto – ai corrispettivi carnivori. Anche in questo caso si tratta di alimenti che spesso non vengono visti di buon occhio dai vegani, ma potrebbero essere d’aiuto per agevolare il cambiamento.

Perché è importante leggere le etichette

Prima di acquistare qualsiasi prodotto da un negozio non vegano (ma anche in questi!), è consigliabile cercare di leggere con attenzione le etichette, per comprendere se il prodotto apparentemente vegano contiene in realtà tracce di strutto, latte, uova e altri prodotti non vegani.

fruttidibosco

Ci sono vantaggi per la salute?

Secondo alcuni autorevoli opinionisti pro-vegan, il passaggio a una dieta vegana potrebbe mettere il nostro organismo al riparo da malattie degenerative frutto proprio delle abitudini alimentari sbagliate.

Perché fare attenzione all’abbigliamento?

Un vegano deve fare attenzione non solamente a come mangia, ma anche a come si veste. Al bando dunque scarpe in pelle, lana, piumini, seta!

Lascia un commento