Contrastare le difese immunitarie basse

Difese immunitarie

In poche parole, il ruolo del sistema immunitario è quello di individuare gli elementi che appartengono al corpo e quelli che non appartengono (elementi estranei o dannosi), e quindi neutralizzare o eliminare quelli che sono estranei. Il sistema immunitario non è una struttura fisica, ma un complesso sistema di interazioni che coinvolgono diversi organi, strutture e sostanze come le cellule bianche del sangue, midollo osseo o vasi linfatici. Tutti questi componenti lavorano insieme per proteggere il corpo contro le infezioni e le malattie.

Il sistema immunitario ha la capacità di imparare ad identificare e poi a ricordare antigeni specifici che incontra, anche attraverso i globuli bianchi. Quest’ultimi individuano e distruggono le cellule “cattive” (cellule tumorali, virus, batteri, funghi …) e producono gli anticorpi.

Un altro elemento importante del sistema immunitario è il sistema linfatico, ovvero una sorta di pulizia continua delle cellule. Si tratta di un sistema di organi (milza, tonsille, linfonodi) e liquido, linfa che circola nei vasi linfatici.

Oggi, molti elementi del nostro ambiente minacciano il nostro sistema di difesa: le sostanze chimiche utilizzate per pulire la casa, l’uso eccessivo di antibiotici, pesticidi e altri additivi nel cibo che mangiamo…

La tensione è un altro fattore di rischio per le difese immunitarie basse, inoltre una maggiore esposizione alle radiazioni e la mancanza di esercizio fisico, hanno un impatto negativo sulla nostra salute. Uno squilibrio del sistema immunitario può provocare disturbi che vanno dal sistema immunitario Hypo in cui il corpo non può difendersi contro i microrganismi, ad un sistema Iper immunitario, in cui il corpo reagisce con troppa forza, come nel caso di allergie.

Alcune persone possono anche soffrire di entrambi gli effetti, mentre una parte del loro sistema immunitario reagisce troppo forte, l’altra parte reagisce in modo debole.

E ‘stato recentemente scoperto che il sistema immunitario è indebolito dallo stato mentale della persona, dalla paura, depressione, ansia, ecc…

Una riabilitazione del sistema immunitario richiede un cambiamento di stile di vita. Stabilire un programma comprendente una dieta sana, un buon esercizio e gestire prodotti sanitari per consentire il rilievo e la riabilitazione.
Si deve anzitutto evitare inutile perdita di energia.

Per esempio una dieta povera, eccessi di ogni tipo, fatica accumulata, superlavoro, rifiuti di energia vitale che porta all’indebolimento del corpo. Stimolazione dall’uso di sostanze (caffè, tè, alcol, tabacco) è un’altra fonte di degrado.

Questo vale anche per l’uso prolungato e l’abuso di antibiotici e farmaci specifici.

Inoltre, dobbiamo anche evitare che lo stress indebolisce le difese del corpo e, di conseguenza, riduce l’immunità. Per rinvigorire il sistema immunitario, quindi, osservare le regole della vita sana.

Ciò include una dieta equilibrata, un adeguato esercizio fisico, l’aria pulita, sonno adeguato, riposo, relax, calore, sole ben equilibrato, equilibrio emozionale, il pensiero positivo e, naturalmente, la rimozione di tutte le abitudini.

Lascia un commento