Dieta Mediterranea: aiuta a prevenire e contrastare molte malattie

Dieta Mediterranea malattie

La ricerca ha dimostrato ancora una volta l’importanza della nostra Dieta Mediterranea nel prevenire e nel contrastare molte malattie. Per l’esattezza, l’infiammazione, dice la Ferguson, “può essere il catalizzatore di alcune malattie croniche umane, tra cui l’Alzheimer, le malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro, così come varie malattie autoimmuni, tra cui l’artrite reumatoide, il morbo di Crohn e il diabete di tipo 2. “

“E ‘stato stabilito in molti studi che questa infiammazione può essere ridotta attraverso una dieta che sia  ad alto contenuto di acidi grassi a catena lunga quali l’omega-3, di frutta e di verdura, di noci e cereali integrali, e a basso contenuto di cereali raffinati, di grassi saturi e zuccheri.

“Molti di questi componenti dietetici caratterizzano la ‘dieta mediterranea’, che ha dimostrato di proteggere contro alcune malattie croniche.”

Partendo da tali presupposti, la professoressa Ferguson ha deciso di  indagare sulla di ridurre l’infiammazione nei neozelandesi mediante un cambiamento nella loro dieta per sole sei settimane. Per  dimostrare la sua tesi ha usato dei biomarcatori compresa la proteina C-reattiva (CRP), che è un marcatore standard per l’infiammazione e che può essere misurato mediante delle analisi del sangue.

Trenta volontari sani, sono stati incoraggiati a tagliare cibi raffinati e trasformati e a seguire una dieta di tipo mediterraneo nel corso di sei settimane, aumentando la quantità di pesce, verdura, cereali non raffinati e grassi ” buoni ” come l’olio di oliva e di avocado.

Alle settimane di dieta sono seguiti dei self-report da parte dei volontari i quali, assieme agli esami del sangue analisi, hanno confermato una riduzione significativa dei bio-marcatori per l’infiammazione. Insomma, una dieta sana aiuta a ridurre molte malattie e a salvare la propria vita.

 

Lascia un commento