La Dieta Dukan in 7 giorni: una versione light per dimagrire

La dieta Dukan nel corso degli ultimi anni ha acquisito una crescente notorietà grazie alla promessa di poter ritrovare rapidamente una perfetta forma fisica. Una dieta che ha conquistato centinaia di vip in tutto il mondo, e che si basa principalmente su un’alimentazione iperproteica che riduce in maniera netta e drastica i carboidrati nel fabbisogno quotidiano.

dukan-light

Ebbene, se il regime alimentare di cui sopra vi sembra troppo lungo e faticoso, le buone notizie sono a portata di clic: la dieta Dukan è oggi disponibile in versione light.

Siamo alle porte dell’estate e la prova bikini è dietro l’angolo. Con questa Dieta Dukan in 7 giorni potrete perdere i chili di troppo accumulati durante l’inverno, in rapide sessioni della durata di 7 giorni.

Incentrata sulla rapidità del dimagrimento, la dieta dukan in versione light, detta anche “a scalini”, è la soluzione ideale per chi vuole perdere fino a 15 kg.

Il noto (e discusso) nutrizionista francese Pierre Dukan ha deciso di scrivere questa nuova versione della dieta, celebrando in tal modo la longevità della sua “ricetta”, oramai nata più di 30 anni fa. Secondo il nutrizionista, anche attraverso la versione light sarebbe comunque possibile riuscire a perdere tra i 5 e i 10 chili.

Per quanto concerne la strutturazione della dieta Dukan light, il metodo si basa essenzialmente sull’assunzione di sole proteine nel primo giorno, e l’aggiunta di altri elementi (dalla frutta ai legumi) nei giorni a seguire. La domenica rimane un giorno “jolly”, da destinare al mangiare quel che si vuole.

Anche nella versione light fanno inoltre capolino gli alimenti permessi, e quelli che invece sono vietati. In ogni caso, il menu è molto più ampio, conferendo a questa versione della dieta dukan una visione molto più permissiva rispetto a quanto non sia accaduto con quella ordinaria, suddivisa in 4 fasi più rigide.

Crepes-con-banane-e-lamponi

Dieta Dukan in 7 giorni: come funziona

La nuova Dieta Dukan dei 7 giorni, proposta dal suo creatore, ha delle caratteristiche molto simili alla dieta duna classica ma vengono introdotte delle variazioni abbastanza significative.

Una delle grosse differenze è la durata della dieta. Se la dieta Dukan classica prevedeva la suddivisione in 4 fasi, la Dieta Dukan di 7 giorni si sviluppa su un ciclo settimanale. Secondo il nutrizionista, in questo modo è più semplice riuscire a seguire la dieta e arrivare ai traguardi prefissati.

Nello specifico, la Dieta Dukan classica si sviluppa su 4 fasi a intensità decrescente:

Durante la 4 fasi sono ammessi solo 100 alimenti proteici di origini animale (72 alimenti) e vegetale (28 alimenti). Partendo dalla fase di attacco che può durare dai 3 ai 10 giorni, si passa a una seconda fase detta di crociera in cui si raggiunge il peso ideale. Nella fase di consolidamento si cerca di mantenere stabile il peso raggiunto e si possono aggiungere pasti più sfiziosi prima proibiti. Nell’ultima fase, quella di stabilizzazione, si può tornare a mangiare normalmente ma cercando di monitorare le quantità e facendo sempre almeno 20 minuti di moto al giorno.

La Dieta Dukan in 7 giorni invece, si basa sugli stessi principi di quella originale, ma con un approccio più dolce che non proibisce tutti gli alimenti. La Dieta Dukan viene detta dei 7 giorni perché si comincia dal lunedì e si prosegue fino alla domenica, aggiungendo una categoria alimentare per giorno.

Con questo metodo è possibile arrivare a perdere anche 700/800 grammi a settimana e si può ripetere di settimana in settimana fino al raggiungimento del peso desiderato. Una volta conclusa la settimana, si ricomincia da capo, partendo di nuovo con l’eliminazione di certi alimenti fino a reintegrali nel giro di 7 giorni.

Schema della Dieta Dukan in 7 giorni

Lunedì

Si comincia dal Lunedì assumendo solo proteine, 1 cucchiaio e mezzo di crusca di avena e 20 minuti di camminata

Martedì

Vengono aggiunte le verdure alle proteine, rimangono il cucchiaio e mezzo di crusca di avena e i minuti di camminata diventano 30.

Mercoledì

Si posso mangiare proteine, verdure e frutta (escluso banane, uva e ciliegie) e bisogna fare almeno 30 minuti di passeggiata

Giovedì

Proteine, verdure, frutta e pane (45 gr integrale) e una camminata di 30 minuti

Venerdì

Agli alimenti concessi fino ad oggi va aggiunto il formaggio (massimo 40 gr che sia fresco o stagionato) e restano i 30 minuti di moto

Sabato

Tutti gli alimenti sopra elencati: proteine, verdure, frutta, pane e formaggio, a cui si possono aggiungere degli amidacei. Aumentano i minuti di passeggiata, arrivano a 60, che possono però essere suddivisi nell’arco della giornata

Domenica

Tutti gli alimenti concessi nella giornata di Venerdì più il Pasto della festa presente anche nella versione classica della Dieta Dukan.

Conclusioni

Rimane ora da capire se la nuova versione della dieta possa o meno convincere tutti i nutrizionisti che da tempo si scagliano con veemenza su Dukan e sulle sue ricette, definendole come inutili e/o dannose per le persone che sposano con particolare convinzione le strategie di dimagrimento di questa dieta.

Chi ha già provato o era intenzionato a cominciare la Dieta Dukan nella sua versione classico, può cimentarsi in questa sua versione più leggera e gestibile, sia in termini di tempo che di sforzi e rinunce.

Molto più alla portata di tutti per eliminare quei chili di troppo che fanno fatica ad andare via, la Dieta Dukan in 7 giorni è davvero ideale per riportare il proprio peso nella norma e affrontare la prova costume con serenità

Prodotti consigliati

Anche durante la Dieta Dukan in 7 giorni è bene introdurre integratori alimentari e bevande antiossidanti che aiutano l’organismo a bruciare i grassi.

Radice di Konjac: questa radice è priva di glutine e calorie, perfetta quindi per essere assunta durante le diete dimagranti. Ricca di minerali, la radice konjac aiuta il transito intestinale e riduce l’assorbimento di zuccheri e lipidi.

Bacche di Goji: dalle qualità terapeutiche e nutritive, questi frutti rinvigoriscono l’organismo e rafforzano le difese immunitarie e sono un ottimo sostituto 100& naturale dei multivitaminici. Sono perfette quindi per prevenire lo stress durante le fase della dieta.

Bevanda a base di carciofo e te verde: affiancata a una dieta ipocalorica, questa bevanda è la compagna ideale per perdere peso e combattere il gonfiore addominale.

Caffè verde: è un potente antiossidante, ricco di omega 3 e omega 6m. Riduce il colesterolo e l’assorbimento dei grassi.

Libri consigliati

Pierre Dukan ha pubblicato il suo nuovo libro sulla Dieta Dukan dei 7 giorni. Al suo interno trovate tutti i passaggi del metodo per dimagrire senza rinunce e in modo dolce.

Dieta Dukan dei 7 giorni

 

E voi che ne pensate? Vi siete mai avvicinati alla dieta Dukan? Avete mai provato a sperimentare un simile approccio alimentare? Raccontateci la vostra esperienza di dimagrimento!

Se preferite cimentarvi nella Dieta Dukan completa, seguite i nostri consigli.

Lascia un commento