Crampi alle gambe: cause e rimedi naturali

Quelli che tutti chiamano comunemente crampi sono degli spasmi involontari e dolorosi della muscolatura. Le zone più colpite sono la coscia, il polpaccio ed il piede, anche se non sono rare manifestazioni in altre parti del corpo.

Ma cosa sono i crampi? Perché compaiono? Quali sono i rimedi naturali più efficaci per farli scomparire velocemente? Scopriamolo insieme in questo articolo dedicato proprio al tema del crampi.

Cosa sono i crampi e perché colpiscono le gambe?

Come abbiamo già accennato, i crampi sono delle contrazioni o degli spasmi muscolari incontrollabili, spesso dolorosi, che colpiscono numerosi muscoli del corpo ma, in particolare, quelli degli arti inferiori. Tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto dei crampi alle gambe o ai piedi ed in genere il disturbo è passato da solo. Non si tratta, infatti, di problematiche collegate a patologie o a sintomatologie preoccupanti: i crampi arrivano all’improvviso e durano solo pochi secondi, senza arrecare in genere alcun tipo di danno.

I crampi possono essere causati da fattori diversi. Il primo è l’affaticamento muscolare eccessivo: i crampi si manifestano negli sportivi impegnati in attività fisiche molto pesanti, come i maratoneti oppure i calciatori ai tempi supplementari. Anche le persone anziane e le donne in gravidanza hanno a che fare spesso con i crampi, più di frequente durante la notte. Questo secondo tipo di crampo è causato da problemi circolatori e arteriosclerosi. Anche gli squilibri e le carenze di Sali Minerali e sostanze nutritive, come il Potassio, il Calcio, il Sodio ed il Magnesio, possono contribuire all’insorgenza dei crampi. Lo stesso vale per la tendenza ad assumere posture errate o innaturali, che ostacolano la corretta circolazione linfatica e sanguigna.

Rimedi naturali per combattere i crampi.

Alcuni soggetti sono più portati di altri a soffrire di crampi frequenti. In particolare questo vale per gli sportivi, gli ipertesi, le donne in gravidanza e gli anziani. Esistono dei rimedi naturali e dei trucchi per far passare i crampi velocemente. Vediamo quali sono.

Il primo rimedio contro i crampi è introdurre immediatamente molti liquidi e fare stretching nella zona interessata. La mancanza di idratazione può peggiorare i sintomi dei crampi. E’, quindi, buona norma bere molta acqua almeno 20 minuti prima dell’esercizio fisico, ma anche durante e dopo.

Bevete delle bibite energetiche e integrative di Sodio e Potassio, fondamentali contro i crampi.

Se il dolore è comparso improvvisamente, sfregate le aree colpite con un panno imbevuto di aceto e massaggiate bene. Anche bere un bicchiere di acqua con una spruzzata di succo di limone ed un pizzico di sale può essere d’aiuto contro i crampi.

Se siete reduci da una dura attività fisica ed i crampi non vi danno tregua, una doccia calda può aiutare a distendere i muscoli contratti e ad alleviare il fastidio.

Soprattutto nel caso di crampi ai polpacci, un auto-massaggio della zona contratta può far sparire velocemente il dolore.

Lascia un commento