Caffè: 4 motivi per cui berlo con moderazione

caffe

Il caffè è una delle bevande più apprezzate dagli italiani, e non sono pochi i nostri concittadini che non riescono ad “avviare” la giornata se non sono supportati da un buon caffè. Ma quanti caffè è bene bere ogni giorno? È perchè è bene non esagerare?

Ebbene, il “limite” di assunzione di caffè dipende principalmente dalle abitudini e dalle caratteristiche psico-fisiche di ciascuno, e pertanto è ben difficile compiere delle semplificazioni in materia. Possiamo tuttavia ipotizzare qualche motivo per cui sarebbe meglio evitare un abuso di questa ottima bevanda.

Tossicità

caffe-2

Il caffè contiene sostanze che – se assunte in maniera eccessiva – possono rappresentare un vero e proprio veleno per il nostro corpo, in grado di irritare il sistema nervoso e causare aritmie cardiache.

Dipendenza

caffe-3

Il caffè è una sorta di droga. La sua assunzione causa infatti assuefazione, ed è molto difficile liberarsi da tale dipendenza. Non sono rare le vere e proprie crisi di astinenza in capo a tutti coloro hce cercano di ridurre o azzerare il consumo della bevanda scura.

Denti (e tanto altro)

caffe-4

Il caffè è una vera e propria bomba per la salute e l’igiene orale. Oltre ad alterare l’alito, contribuisce ad ingiallire i denti e favorisce le carie. Non solo: il caffè irrita lo stomaco provocando un reflusso gastroesofageo, danneggia il fegato ed ha effetti negativi sul sistema renale. Come se non bastasse, nel caffè è presente dell’acido urico che acidifica i liquidi corporei e contribuisce all’osteoporosi, provocando nel soggetto una condizione di perdita di massa ossea.

Sonno

caffe-5

Il caffè provoca disturbi del sonno in tutte le persone che non sono abituate al suo utilizzo. Causa inoltre ansia e palpitazioni. Se se ne beve troppo, una volta smessa la sua assunzione vengono favorite situazioni di emicrania, stanchezza, depressione, tristezza. Il caffè favorisce inoltre la pressione alta e la tachicardia.

Insomma, bere caffè non fa male, ma come per tutte le cose, è dannoso esagerare con la sua assunzione. Meglio invece limitarsi, cercando di berlo dopo i pasti o 1-2 tazzine al giorno quando se ne avverte la necessità. Meglio inoltre berlo la mattina piuttosto che la sera, quando i suoi effetti potrebbero essere turbativi del sonno.

E voi che ne pensate? Quante tazzine di caffè bevete ogni giorno? Riuscirete a farne a meno o oramai siete dei veri e propri dipendenti dalla caffeina?

Lascia un commento