Attività fisica per dimagrire: 5 cose che dovete sapere

Se volete arrivare in forma all’estate e, di contro, non desiderate affrontare un rapido processo di dimagrimento “tardivo”, quel che ci vuole è un bel piano di allenamenti che possa – sostenibilmente – condurvi a perdere quei chili di troppo e a tonificare il proprio fisico. Ma quali sono le attività fisiche consigliate? E quali sono i “trucchi” del mestiere che sarebbe bene imparare?

Corsa si

In primo luogo, ricordate che la corsa è certamente uno degli sport più efficaci se desiderate dimagrire in tempi compatibili. Durante l’azione di corsa, infatti, le grandi masse muscolari coinvolte consentono di brucare molte calorie. In linea di massima, più muscoli vengono coinvolti nel movimento (nuoto) e più calorie si consumano.

Leggi anche: Programma di corsa per principianti

Non sottovalutate i pesi

Contrariamente a quanto sostengono molte persone, anche i pesi sono utili per dimagrire, ma – naturalmente – solo se associati ad un’attività aerobica efficace. I pesi via aiuteranno inoltre ad incrementare le masse muscolari, regalandovi una figura più tonica e snella, e bruciando più calorie durante la giornata.

corsa-3

Bisogna sforzarsi!

Stabilito quanto precede, ricordiamo come in terzo luogo è fondamentale cercare di “sforzarsi” almeno un pò, e sentire la “fatica”. Una corsetta troppo leggera e troppo lenta, infatti, potrà certamente incrementare il consumo percentuale di grassi, ma essendo il consumo calorico molto basso, il quantitativo totale di grassi consumati sarà molto basso. Pertanto, cercate di sforzarvi un pò: d’altronde, per ottenere grandi risultati (come quelli cui ambite nella prossima stagione!) ci vuole un pò di sacrificio, no?

Leggi anche: Preparare la mezza maratona in 8 settimane

Non bisogna per forza bruciare tanti grassi

Quel che molte persone non sanno è che per dimagrire non bisogna necessariamente bruciare tanti grassi per dimagrire. Le persone che si applicano ma non superano determinate frequenze cardiache, infatti, non praticano attività efficienti dal punto di vista metabolico, utilizzando prevalentemente il glucosio anche a basse intensità di collegamento.

corsa-4

Bisogna bruciare calorie!

In linea con quanto appena affermato, occorre ricordare come per dimagrire non occorra perdere troppi grassi mentre – di contro – è necessario perdere e bruciare calorie! Dunque, procedete con la scelta di un’attività sportiva che provochi un’intensa attività di eliminazione delle calorie. Qualche esempio? Una persona che pesa 100 kg e si trova in condizione di sovrappeso o obesità, avrà un consumo calorico di circa 200 calorie per una corsettina di 30 minuti ad andatura leggera, mentre arriverà ad avere un consumo calorico fino a 400 calorie per un’andatura un pò più sostenuto.

Accessori consigliati

cardiofrequenzimetro

È importante l’utilizzo di un cardiofrequenzimetro, così da poter monitorare il cuore durante gli esercizi che causano un forte sforzo aerobico. Se siete più tecnologici, anche una fascia cardiaca bleutooth è un ottimo strumento di monitoraggio.

Lascia un commento